aimnews.it

Portale Sardegna: prestito obbligazionario da 4 mln a sostegno M&A

MILANO (AIMnews.it) - Il Consiglio di Amministrazione di Portale Sardegna approva l’emissione di un prestito obbligazionario dell’importo complessivo massimo di euro 4 milioni, denominato “PORTALE SARDEGNA 2019-2024 – 5,00%”. Il Prestito è riservato a Investitori Qualificati. Portale Sardegna intende dotarsi di un adeguato livello di liquidità finalizzato all’acquisizione di partecipazioni dirette nel capitale di imprese partner e concorrenti con l’obiettivo di incrementare la massa critica di transato e ottimizzare al massimo la scalabilità del modello di business. Il prestito rientra inoltre negli obiettivi di ottimizzazione della struttura e della scadenza del debito, mediante sostituzione dell’attuale indebitamento bancario con quello obbligazionario, allungandone la duration media e usufruendo della struttura bullet, beneficiando delle attuali condizioni favorevoli del mercato delle obbligazioni societarie. “L’operazione approvata oggi dal consiglio di amministrazione - commenta Massimiliano Cossu, Amministratore Delegato di Portale Sardegna - ci consentirà di creare ulteriore valore per i nostri azionisti, garantendo il mantenimento di una solida ed equilibrata struttura finanziaria e, al contempo, creando le condizioni di liquidità ottimali per cogliere interessanti opportunità di M&A già individuate. La nostra principale strategia di crescita consiste nel proseguire un percorso virtuoso di aggregazione di importanti realtà al fine di accrescere rapidamente la dimensione del nostro Gruppo sfruttando la scalabilità del modello di business”.

14/11/2019